Viaggiare – l’estate in crociera

Vamonos a Palma de Maiorca! – Sole, bel tempo, caldo, non vi fanno venire la voglia di fare un bel viaggio? A me sì. E oggi, per voi, ho scelto una meta che non solo vi farà girare la testa, vi farà innamorare di quell’isola che nel passato fu il luogo in cui si sono amati il famoso compositore Frederic Chopin e la sua amata George Sand. Si va a Palma di Maiorca!

Non c’è il modo migliore per visitare questa isola meravigliosa che immaginandosi naufraghi o esploratori, circumnavigarla in una crociera da sogno che sarà un’esperienza magnifica che ricorderete per tutta la vita. Per gli amanti dei viaggi in mare, l’isola offre molte suggestioni, è talmente bella che non potrete fare altro che ammirarla.

Ci sono varie possibilità per partire in questo viaggio da sogno. MSC-Mediterraneo, per esempio, parte da Civitavecchia e raggiunge Palma passando per Salerno e la Goulette, prima di proseguire per Marsiglia, Genova ed Alajaccio.  Se volete sapere di più visitate questo sito.  L’altro modo per giungere l’isola è partire con Costa Crociere – Profumi di Mediterraneo, che invece parte da Catania e, dopo Palma, prosegue per Barcellona, Savona e Napoli. Per i dettagli della loro offerta andate qui.

Oltre alle solite società italiane, ci sono pure quelle estere che offrono un servizio diverso, come ad esempio la Royal Carribean. Sulla sua nave Mariner of the seas, la  più giovane della Classe Voyager, in partenza da Genova, potreste passare sette notti incredibili. Questo viaggio, concentrato sull’esperienza di Mediterraneo occidentale alla ricerca di profumi, immagini e sapori, vi lascerà a bocca aperta. Non vi deluderà la natura selvaggia di Ajaccio, i tesori di Barcellona non vi lasceranno indifferenti, e in più vi divertirete da matti sulle spiagge di Palma di Maiorca. Il viaggio, inoltre, prevede tante escursioni durante le quali potrete esplorare il grande patrimonio artistico e culturale dalla città, partendo dai bastioni del Castello Bellver fino alla Cattedrale La Seo, la seconda cattedrale gotica più grande del Paese.  Di questo percorso fa parte anche il vicino villaggio di Valldemosa, famoso per l’antico monastero reale della  Cartuja, lo stesso vilaggio in cui Chopin e la Sand trovarono, oltre alla passione, anche la loro ispirazione.

L’estate, si sa, fa venire a tutti noi la voglia di fare un viaggio, e perché no andare proprio a Palma de Maiorca. Se non dovessi lavorare, ci andrei volentieri. Chissà, forse l’estate prossima.

Buon viaggio.

Annunci

Info Emy
Mi chiamo Emina. Vengo dalla Serbia però vivo in Italia dal settembre 2000. Sono laureata in Scienze Internazionali e Diplomatiche ed ho un master in Studi Est-Europei. Per molto tempo ho cercato di trovare me stessa, la mia vocazione. Dal 2010 credo di averla finalmente trovata. La mia vera passione è sempre stata la scrittura. Dopo aver pubblicato il mio primo romanzo "Il virus balcanico" in Serbia nel 2009, ho passato dei momenti bui. Più che altro si è trattato di una vera crisi esistenziale. Ora ho capito che la mia strada, oltre di quella di scrittrice che non abbandono, è il giornalismo. Lunga strada da percorrere ma importante è iniziare. E io l'ho già fatto. Ho collaborato per un anno e tre mesi con una rivista di lifestyle e moda di Belgrado. Dal luglio 2011 ad aprile 2012 ho collaborato con la rivista italiana online "Che donna". Dal febbraio 2012 fino all'estate del 2013 ho collaborato con un portale serbo dedicato alle donne, "Quello che le donne vogliono". A luglio 2012 sono arrivata a fare la giornalista per una rivista italo - americana, registrata a Tampa nella Florida, chiamata "Italian heritage magazine". Per un anno ho collaborato con l'associazione Trentino Balcani alla realizzazione del blog progetto "60 storie". Nel tempo libero cerco di scrivere il mio primo romanzo in italiano. Contenta e felice di quello che faccio. Andiamo avanti con sorriso, umiltà e felicità.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

Leggo.libri

Quando non sai cosa leggere

A buzzing box of thrilling thoughts

Traduzione, scrittura, sperimentazioni linguistiche e collaborazioni

thebookworm

Dei libri letti e non solo

Studiolo Barese

Le mie passeggiate a Levante

orsobianco

Il mio secondo blog nascosto

Sergio M. Ottaiano

Scrittore indipendente

CIOCCOLATOELIBRI

Libri, interviste e altre cose senza senso

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: